Progetti attivi

Sociability 2.0

Laboratorio di comunicazione creativa per persone con disabilità psicomotoria e cognitiva (Afasia)

Società della Salute
Descrizione

In questo laboratorio si lavorerà:
– sulla creazione, revisione e la edizione di testi elaborati dagli utenti sui diritti all’informazione e alla comunicazione, compresi i sistemi e le tecnologie di informazione e comunicazione (Art. 21 Convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilità)
– sulle buone prassi per rapportarsi alle persone con disabilità. Si produrranno dei documenti che verranno pubblicati attraverso strumenti come i social (Instagram, Facebook…)

Obiettivi

Generale: OG1 Promuovere la CAA-Comunicazione Alternativa Aumentativa nell’ambito di contenuti legati al diritto alla informazione e alla comunicazione delle persone con disabilità.

Specifici:
OE 1 – Trasmettere, attraverso la CAA, l’importanza di veicolare i diritti delle persone con disabilità: alla informazione, comunicazione e all’inserimento nella comunità.

OE 2 – Sviluppare, tramite la CAA, competenze e conoscenze dei canali social per gli utenti e per la comunità.

OE 3 – Mostrare il lavoro degli utenti nei canali social (Facebook, Instagram). Presentazione da parte degli utenti sull’andamento del progetto ‘Sociability 2.0’ durante la Giornata della Solidarietà della Fondazione Nicola Ciardelli Onlus.

OE 4 – Sensibilizzare i centri educativi del territorio sulle potenzialità e aree di miglioramento comunicative e di ricezione di informazione delle persone con disabilità.

Attività
  • a) Per le persone con disabilità psicomotoria e cognitiva dei Caregivers ed altre delle APS pisane che vogliano partecipare alle attività:
    – Laboratorio ‘Sociability 2.0’ di creazione di contenuti e materiali da pubblicare per informare la società sui punti di vista delle persone con disabilità.

  • b) Per la Comunità del territorio pisano:
    – Incontri laboratoriali con allievi delle scuole pisane sulle potenzialità e aree di miglioramento comunicative e informative delle persone con disabilità.
Partner del progetto
Casa della Città La Leopolda, Fondazione Pisa (in fase di domanda di supporto istituzionale).
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.